Bici & pioggia... No problem!!!


Con l'arrivo dell'autunno, capita spesso che andando in bici ci si imbatta in temporali e piogge improvvise... Qual'è la soluzione? Non andare in bici? Ovviamente no! Come diceva Baden Powell, fondatore degli scout, non esiste buono e cattivo tempo, ma buono e cattivo equipaggiamento! Oggi il maltempo mi ha sorpreso in maniche corte e pantaloncini, e ovviamente, non avendo i parafango nella bici, l'acqua mi è schizzata fino alla testa!
La bici, il mezzo di trasporto migliore che l'uomo abbia inventato, si adatta pure alla pioggia! Come? Ora ve lo spiego!
Per prima cosa deve essere il ciclista ad essere attrezzato per non bagnarsi, dimenticatevi i K-wey e i giacconi impermeabili, vi fanno solo sudare e reggono poco! Meglio una mantellina impermeabilizzata bene, fatta a misura di bici. Se proprio nel vostro paese piove così tanto che volete spendere un po' più di soldi, allora vi consiglio un completino impermeabilizzato che permette la traspirazione e contemporaneamente protegge bene dall'acqua! Se siete delicati alle mani è sempre meglio avere un paio di guanti imbottiti anche dal freddo che può dare fastidio durante la pedalata!
Ciclista preparato, bici a tre quarti attrezzata! Se il conducente è preparato bene, la bici avrà di bisogno solo di cose non primarie! Il parafango è sempre utile perchè può capitare di uscire dopo la pioggia con l'asfalto bagnato e l'acqua spesso e volentieri schizza dalle ruote su di voi!
Detto questo... Casco, una controllata ai freni, velocità moderata... E buona pedalata!

1 commenti:

Regolamento per i commenti nel blog.
Non sono consentiti:
-Commenti contenenti linguaggio offensivo, contenuti razzisti, istigazioni alla violenza e alla delinquenza, messaggi pubblicitari e qualsiasi altro contenuto violante le leggi italiane e della convivenza civile.

Ricordo ad ogni utente che è vietato scrivere lo stesso commento più volte nello stesso post.

Il proprietario del blog è autorizzato a cancellare qualsiasi commento che infranga il precedente regolamento.