No Dal Molin! Aiutiamo Vicenza!


Come ho scritto nei post precedenti, il popolo non è più sovrano, non può nemmeno decidere se volere una base militare o meno, è il caso della base Dal Molin di Vicenza.
Il Consiglio di Stato ha bocciato il referendum con il quale i vicentini avrebbero potuto finalmente manifestare il loro pensiero, non possono dire ne SI e ne NO.
Il popolo sovrano è andato a farsi benedire insieme alla nostra democrazia.
A poco a poco nel silenzio della disinformazione e della crisi culturale, il popolo italiano sta cadendo in un sonno sempre più profondo, la casta e i potenti ne approfittano...
La base di Vicenza è solo un esempio di quello che succede in Italia oggi, non possiamo perdere questa battaglia, BASTA CON I RAPPRESENTANTI DEL POPOLO CHE NON RISPETTANO IL SUO VOLERE, CHE RAPPRESENTANTI SONO?!?!?



Referendum del blog www.beppegrillo.it
sulla nuova base militare DAL MOLIN a Vicenza




È lei favorevole alla adozione da parte del Consiglio comunale di Vicenza, nella sua funzione di organo di indirizzo politico amministrativo, di una deliberazione per l'avvio del procedimento di acquisizione al patrimonio comunale, previa sdemanializzazione, dell'area aeroportuale "Dal Molin" - ove è prevista la realizzazione di una base militare statunitense - da destinare ad usi di interesse collettivo salvaguardando l'integrità ambientale del sito?



Votate e diffondete il modulo nei vostri siti!



Chi vota SI non vuole la nuova base militare DAL MOLIN a Vicenza.
Chi vota NO vuole la nuova base militare DAL MOLIN a Vicenza.






1 commenti:

Regolamento per i commenti nel blog.
Non sono consentiti:
-Commenti contenenti linguaggio offensivo, contenuti razzisti, istigazioni alla violenza e alla delinquenza, messaggi pubblicitari e qualsiasi altro contenuto violante le leggi italiane e della convivenza civile.

Ricordo ad ogni utente che è vietato scrivere lo stesso commento più volte nello stesso post.

Il proprietario del blog è autorizzato a cancellare qualsiasi commento che infranga il precedente regolamento.