L'ennesima truffa della Vodafone... Stavolta con internet!



Nel technopost di questa settimana continuerò a parlarvi dell’operatore che ho menzionato di più quando si trattava di denunciare truffe e simili.
Cosa ha combinato stavolta Schifofone? E’ il turno della internet key!
Ho una tariffa un po’ cara per la navigazione, la internet large, che costa 25 euro al mese e mi dà 5 ore al giorno e 10 gb al mese. Vabbè alla fine 5 ore per quello che faccio io sono più che sufficienti, anzi evito di stare troppo davanti al pc e capitalizzo meglio il tempo.
I problemi sorgono agli asterischi! A quanto pare a Vodafone è molto cara la tariffazione a scatti anticipati, infatti quando sono al pc vivo al quarto d’ora! Questa cosa è veramente assurda, sia per le telefonate sia quando si tratta di internet. Perché sono obbligato a consumare di più di quello di cui ho bisogno? Perché se ho bisogno di usare internet per 5 minuti (ad esempio di mattina per vedere le previsioni del tempo prima di una uscita), è come se lo usassi 15 minuti? Ovviamente questo ha anche altri rischi inclusi, perché la connessione, casualmente o causalmente, si potrebbe staccare! Ad esempio potrebbe essere necessario riavviare il computer per tantissimi motivi e di conseguenza staccare penna e connessione! Oggi invece la connessione non mi è partita bene e ho dovuto disconnettere e riconnettere, altri 15 minuti persi! Ieri stranamente, mentre cercavo di registrarmi a Skype si è imballato tutto e ho dovuto disconnettere perché (sempre causalmente) non prendeva più, quindi ho buttato un altro scatto.
Andiamo a un altro tasto dolente, ovvero il voip! Come ho scritto prima, ieri sera ho provato a registrarmi a Skype e ho avuto la sorpresina, infatti il programma mi diceva di contattare l’amministratore di rete perché non era possibile effettuare l’operazione, allora seguo alla lettera il consiglio e chiamo il 190, parlo con l’operatore e arriva il palo, nel contratto non è previsto l’utilizzo di programmi voip! Veramente vergognoso! Soprattutto perchè su internet questo non l'avevano comunicato! Ovviamente a loro non conviene che qualcuno chiami gratis, quindi ti costringono a usare le loro schifose e care tariffe, magari modificate senza il consenso del cliente
Dopo Coop Voce, serve il wifi libero in tutta la città!

3 commenti:

  1. Ritorna la chiavetta e chiedi la rescissione del contratto.
    A presto.
    Mario

    RispondiElimina

Regolamento per i commenti nel blog.
Non sono consentiti:
-Commenti contenenti linguaggio offensivo, contenuti razzisti, istigazioni alla violenza e alla delinquenza, messaggi pubblicitari e qualsiasi altro contenuto violante le leggi italiane e della convivenza civile.

Ricordo ad ogni utente che è vietato scrivere lo stesso commento più volte nello stesso post.

Il proprietario del blog è autorizzato a cancellare qualsiasi commento che infranga il precedente regolamento.